Medaglia Ortomed

Medaglia Ortomed 2018-10-10T12:08:56+00:00

La Medaglia OrtoMed è un premio conferito ogni anno a Ortopedici e Specialisti delle malattie del metabolismo osseo del panorama internazionale, che si siano particolarmente distinti nella ricerca scientifica nel settore delle malattie metaboliche dell’osso e delle loro ricadute in campo ortopedico.

2017 – VIII Medaglia OrtoMed

Francesco Falez
Francesco Falez
Francesco Falez è Direttore dell’U.O.C. Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Santo Spirito di Roma, Ordinario di Tecnica chirurgica e di Patologia dell’apparato locomotore presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Responsabile della Banca regionale per il tessuto muscoloscheletrico del Lazio. Attualmente è Vicepresidente vicario di SIOT (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia). È autore di oltre 150 lavori scientifici su riviste nazionali e internazionali ad impact factor. Relatore di oltre 200 congressi internazionali. Presidente di oltre 20 congressi nazionali e internazionali.

2016 – VII Medaglia OrtoMed

Renè Rizzoli
Renè Rizzoli
Il dottor René Rizzoli è un internista ed endocrinologo, con una specializzazione sulle malattie del metabolismo osseo, l’osteoporosi e i disturbi del metabolismo minerale. Attualmente è professore emerito di Medicina presso gli ospedali universitari di Ginevra, ex capo del servizio di malattie delle ossa. È l’ex presidente del Comitato di Consulenza Scientifica della International Osteoporosis Foundation (IOF). È il presidente del Comitato Scientifico della ESCEO (European Society for Clinical and Economic Aspects of Osteoporosis and Osteoarthritis), e co-presidente del comitato di programma scientifico del congresso annuale IOF-ESCEO. È membro del Consiglio e tesoriere di IOF. È stato coinvolto sia nei progetti di ricerca di base sia clinica relativamente a: azione ormonale, regolazione della crescita delle ossa, fisiopatologia dell’osteoporosi e disordini dell’omeostasi di calcio e fosfato, e del ruolo della nutrizione, del calcio, delle proteine, dei bifosfonati, dei modulatori di estrogeni selettivi, dell’ormone paratiroideo, del denosumab e ranelato di stronzio nella prevenzione e nel trattamento dell’osteoporosi. È autore di oltre 700 articoli scientifici, Redattore capo di Calcified Tissue International e Musculoskeletal Research e editor associato di Osteoporosis International.

2015 – VI Medaglia OrtoMed

Thomas A. Einhorn
Thomas A. Einhorn
Professore di Chirurgia Ortopedica alla New York University School of Medicine e Direttore del Clinical and Translational Research Development al NYU Langone Medical Center, Hospital for Joint Diseases.

2014 – V Medaglia OrtoMed

Joseph M. Lane
Joseph M. Lane
Direttore medico e direttore della Ricerca Clinica del Servizio Malattie Metaboliche dell’osso e prevenzione dell’osteoporosi allo Hospital for Special Surgery della Cornell Medical School di New York, USA. Direttore associato della Sezione di Ortopedia Traumatica al New York-Presbyterian Hospital.

2013 – IV Medaglia OrtoMed

Eugene McCloskey
Eugene McCloskey
Professore di Patologie Ossee degli Adulti presso il Metabolic Bone Centre di Sheffield, UK. Direttore e Coordinatore didattico di Medicina Muscoloscheletrica presso l’Università di Sheffield e di corsi di insegnamento post-laurea

2012 – III Medaglia OrtoMed

Dennis Black
Dennis Black
Professore di Epidemiologia e Biostatistica all’Università di California, San Francisco. Direttore della Divisione di Studi Clinici e Studi Multicentrici dell’Università di San Francisco

2011 – II Medaglia OrtoMed

Philippe Hernigou
Philippe Hernigou
Docente di Ortopedia Chirurgica presso l’Università di Parigi e Capo del Dipartimento di Ortopedia dell’Ospedale Universitario Henri Mondor di Créteil, Francia

2010 – I Medaglia OrtoMed

Italo Gusso
Italo Gusso
Professore Ordinario di Malattie dell’Apparato Locomotore presso le Università di Cagliari e di Firenze. Direttore del Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione e Chirurgia Plastica. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Patologia e Clinica dell’Apparato Locomotore e dei Tessuti Calcificati presso le Università degli Studi di Firenze, Perugia, Cagliari, Pisa